Translate

Cerca nel blog

Ricordate di passare dai link presenti in questa pagina quando fate shopping su Amazon per regalare qualche spicciolo al blog. Remember to use the links on this page when you shop on Amazon to give some money to the blog

Alexa Echo

domenica 15 aprile 2018

Sp500 15-4-18

Premetto che l'analisi l'ho preparata prima dell'attacco in Siria, ma tutto sommato mi sta ancora bene. Gli USA hanno mostrato i muscoli e coerenza con le minacce, inoltre l'affermazione di Trump per cui "la missione è compiuta", a mio avviso, va interpretata come una dichiarazione ai russi se vi state, l'abbiamo finita qui, questi ultimi si sono limitati ad una risoluzione protesta all'ONU che sapevano in anticipo non sarebbe passata, per cui il tutto potrebbe essere già terminato.
Passiamo all'analisi, la chiusura di venerdì non era molto promettente, ma la giornata mostra una discesa in tre onde con recupero finale, il che lascia i soliti dubbi.
Dal punto di vista settimanale il top di venerdì di da' tutta l'impressione di un'onda in formato diagonal terminata, però non darei niente per scontato.
Considerando quanto sopra, per cui ritengo che dal punto di vista geopolitico non ci sia troppo da preoccuparsi, l'ipotesi che mi piace di più, è che a 2680 sia terminata la a di D, mi aspetterei quindi la formazione della b in zona 2620, anche perchè ci sarebbe da chiudere un ciclo bisettimanale, per poi rimettere in campo il target 2720, quindi con una tenuta del trend rialzista di breve, avrei previsto che ci impiegasse qualche giorno, ma con le news guerresche potrebbe farlo nei primi minuti di premarket della settimana. Questa idea salta sotto 2584 (ipotesi verde), la tenuta non esclude ipotesi maggiormente rialziste.
Come ipotesi alternative,
dato che la discesa di venerdì si presenta già in tre, a 2680 potrebbe essere terminata solo una leading diagonal quindi una I-II di espansione rialzista  (in azzurro)
oppure (in rosso) potrebbe essere terminata l'intera D (ma mi sembra troppo corta) o una correzione nella discesa e potremmo avere il ribasso finale.

In relazione ai livelli raggiunti con l'ultimo rialzo, gli indici europei mostrano che il ribasso precedente ha tre onde complete sia pur diverse.
Il Dax lascia ipotizzare unn target 12900/13200, mentre
il FTSEMIB, relativamente più forte, avrebbe raggiunto il suo ideale a 23500 indicato in precedenza.
Se ipotizziamo che l'America non ceda più di tanto, non si può non pensare che l'Italia segni nuovi massimi, ovviamente questa idea salta sotto 22000.


Il petrolio si mantiene forte, potrebbe allungarsi fino a 70, ma se si alleggerissero le tensioni in Medio oriente potrebbe cedere di schianto, tenendo sempre presente che più salgono i prezzi più rientrano in gioco i produttori fracking, a mio avviso non vale la pena rischiare per l'ultimo pezzettino, certo non andrei ancora short.

L'EURUSD ha raggiunto l'obbiettivo indicato per la correzione al rialzo, dovrebbe iniziare a breve una buona discesa.

L'oro tiene molto bene in un periodo dove mi sarei aspettato una correzione, anche dovesse arrivare a breve dovrebbe essere molto limitata. Graficamente importante la lunga tenuta sopra la mm 100 (in rosso). Secondo me prepara un buon rialzo nei prossimi mesi.

4 commenti:

fabiodapo ha detto...

Concordo con le indicazioni di Piergiovanni,
anche se personalmente se già lo vedessi oltre i 2700 (FUTURE)
comincerei a preoccuparmi.

Nell'ottica dell'ABCDE il "canale" è ristretto (sideway)
e quindi anche considerando i valori INDICE il 2707 (0.62 di B-C)
mi sembrerebbe proprio in massimo per la D ipotizzata.
Peccato che la struttura partita dal minimo 2553.80 (Index)
non ci aiuti molto a confermare un TP anche con proiezione,
se non col sistema "empirico" che ho precedentemente descritto di C=A.
Sarebbe una buona conferma. ;-))

Buona settimana a tutti.

Fabio

fabiodapo ha detto...

Considerando nel FUTURE una salita in D con:
a 2552-2672 120 pts
b 2672-2584
c 2584-2704? con C=A (la failure è già stata superata)

Ricordo che il ritracciamento di B-C passa a 2680 (50%) e 2710 (61.8%)

Buona giornata a tutti.

Fabio

Piergiovanni ha detto...

Considerata la forza di questi giorni direi che è incorso la III di c di D, quindi c'è ancora spazio, ma cmq non c'è nulla che suggerisca che non si stia sviluppando il persorso azzurro, ovvero ripresa del rialzo

Piergiovanni ha detto...

ah sì forse una cosetta c'è, che i volumi non sono un gran che