Translate

Cerca nel blog

venerdì 29 aprile 2016

NDX 29-4-16

Alcuni punti importanti da segnalare: Oro e argento mostrano molta forza durante la debolezza dell'azionario, non è una costante fissa, ma è sicuramente vero nell'ultima settimana, sembran pronti a rompere i massimi.

Petrolio e rame sembrano muoversi più a favore di mercato, ma non sono certo i peggiori quando scendono gli indici.

Il Nasdaq con l'affondo finale sembra aver completato la prima onda ribassista, quindi mi aspetto un rimbalzo con target 4488 (future)

che cosa abbia fatto lo SP500 è arduo da capire, sicuramente uno sviluppo con tante wxy, non provo nemmeno a etichettarlo dato che il ND100 è invece così chiaro, darei come target di rimbalzo 2096, ma un nuovo massimo (che interpreterei come una b in overlap, salvo prova contraria), non mi stupirebbe. Al momento il riferimento resta il ND100.

Infine AMZN, che indicavo da due settimane in vista della trimestrale di stasera, in after hour segna un +13%.

domenica 24 aprile 2016

Sp500 Nasdaq & C. 25-4-16

Come richiestomi, posto un riepilogo del conteggio che ho elaborato sullo sp500 a partire dall'ultimo minimo a 1810. Si è concluso a mio avviso sui 2115.

Poichè conto detta salita in 5 onde ne deriva che a 1810 sarebbe stata conclusa la P4 e a 2115 la I di P5, il target ideale per la conseguente II si pone a 1925, ma vista la forza dimostrata finora preferisco indicare un range tra 2000 e 1925.

questa è la strada che per ora ritengo principale.

Come alternative sono da tenere presente l'azzurra qualora la P4 fosse, invece ancora da concludersi e la rossa dove 2030 dovrebbe essere semplicemente un supporto che verrà "sentito" durante la discesa, ma non si sa mai che reinnescasse il rialzo per qualche imprevisto.

Nel brevissimo, mentre lo sp500 si è mostrato titubante e il Russell segnava addirittura un allungo, la debolezza di questi giorni si è sentita principalmente sull'indice tecnologico, infatti il ND100 mostra un conteggio piuttosto chiaro e indica che la prima onda dovrebbe concludersi a 4400 future

In Europa parimenti, mentre Dax e CAC hanno allungato sopra il max del mese scorso, il che cmq non scioglie i dubbi correnti, per cui resto dell'idea che ci si conformerà alla discesa americana quando avverrà, L'Italia ha fatto il fanalino di coda e tenderei a interpretare questa ultima salita come c di 4 in failure, del resto l'ipotetica a aveva fatto anche troppo.

Dopo il discorso di Draghi l'EURUSD ha messo in campo una correzione, ipotizzando il prosieguo della salita, un equo rintracciamento lo porrei a 1.107/8

Il petrolio è ancora in prossimità dei massimi, ma ritengo sia tempo di una correzione, anche qualora dovesse allungare ancora un po'.

L'argento è partito a razzo appena superata la resistenza e si è portato fino alla successiva, un po' di pausa dovuta all'esagerato ipercomprato mi sembra doverosa, ma da un conteggio anche approssimativo direi che il rialzo non è finito.

L'oro ha ripreso la discesa della sua correzione (non si possono ignorare le shooting star) il target minimo si pone a 1200 con possibile allungo a 1150$.

venerdì 22 aprile 2016

Sp500 22-4-16

Abbiamo avuto una prima sessione negativa secondo le attese, potremmo anche aver terminato la prima onda ribassista, in tal caso è possibile un rimbalzo anche fino 2095, ma, nel caso, manterrei le posizioni short.
Oro, se ieri c'era una shooting, oggi anche peggio!

mercoledì 20 aprile 2016

Sp500 21-4-16

Il future ha segnato 2105.25 differenza di un paio di punti, ma per ora tutto come previsto, con ripiego in fine sessione e internals negativi per giovedì.
Attenzione a possibili trappole in mattinata.
Per ora il conto è finito, prima conferma sotto 2085.

Ancora due note
FCX ha raggiunto e superato il target indicato a 12.5

L'argento allunga ancora verso i 18$, ma c'è una shooting star sull'oro con la sessione odierna, attenzione.

Sp500 20-4-16

Scrivevo poco dopo l'apertura su FB: "ha fatto un rintraccio minimo stanotte, diciamo che potrebbe anche bastargli, ma visto detto rintracciamente e l'apertura in gap la mia opinione è che sia ancora in iii di V di 5, quindi avremmo target per la iv a 2085 e target finale 2103"
2085 fatto, manca 2103 e il conto è terminato. Sotto 2072 dovrebbe cmq iniziare il ribasso.

martedì 19 aprile 2016

La proposta di legge sul rafforzamento della legittima difesa

Giusto per fare un po' di informazione su un tema completamente ignorato dai mass media
http://www.huffingtonpost.it/ignazio-messina/legittima-difesa-e-boom-di-firme_b_9692730.html

Anche se le firme necessarie sono già state raccolte, più ce ne sono, più sarà indicativo di quanto è sentito il tema!

Sp500 e oil 19-4-16

La sessione di oggi è andata come previsto, apertura in gap down a formare la IV per lo sp500 e netto recupero in direzione del target di V di 5. E' stato segnato 2092 future e avrei l'impressione che manchi ancora qualche punticino, mi aspetterei in quest'ultimo movimento un rintraccio a 2080 e una conclusione a 2096.

Il petrolio ha aperto anch'esso in gap down (I), ma il nostro conteggio da' per terminato il rialzo quindi nuovo massimo non c'è stato, ma il top di giornata coincide col target ideale di un'eventuale II al ribasso. A leggere i commenti in giro sembra proprio che con questo ennesimo short squeeze gli orsi abbiano consegnato le armi, il coro è unanime "ormai si sale" e quindi...

Secondo i miei calcoli ciclici, che vanno presi con beneficio d'inventario perchè non sono un esperto, nei prossimi 3 giorni dovrebbe essere segnato il top almeno per il mensile.

lunedì 18 aprile 2016

Sp500 & c.18-4-16

Oggi ho preferito attendere la mezzanotte e le conseguenze del meeting di Doha per confermare un paio di conteggi. Ed infatti direi che il petrolio ha terminato il suo rialzo di breve (onda 1), il relativo target di rintracciamento lo porrei intorno a 33$

Con la forte discesa del petrolio, che al momento segna -6%, anche l'azionario ne ha risentito e lo sp500 raggiunge il target previsto per onda IV di 5. Mancherebbe quindi l'ultimo movimento che dovrebbe arrivare poco sotto i 2100 (2090 future)

Siamo su un punto critico, come mostra meglio anche il Russell

Per il Fib, se non dimostrerà un'inaspettata maggior forza questo è il conteggio più semplice.

L'EURUSD ha fato il movimento atteso arrivando quasi a 1.15 e rintracciando sui 1.128 previsti, devo contarlo come nuova espansione, forse con un po' di debolezza in più, ma mi sembra comincino ad essere troppe.

L'oro sembra in una fase lateral correttiva, direi che è da comprare qualora torni in zona 1200$

L'argento invece ha aumentato la sua forza nelle ultime sessioni e sembra sul punto di rompere un livello critico, sul grafico trovate i relativi obbiettivi.

Qualche titolo per la settimana. AMZN ha proseguito il movimento rialzista come da attese, ma puntiamo alla trimestrale che è stata fissata il 28/4, per cui su eventuali correzioni si potrebbe incrementare la posizione, ovviamente la trendline verde deve restare inviolata.

TWTR ha segnato un nuovo allungo nella sessione di venerdì per poi chiudere in rintracciamento, una violazione di quota 18 prometterebbe 19, 20 e poi 22.

TRIP ha di recente breakato la sua flag ribassista dando un falso segnale, ma la debolezza sembra palese, direi che la violazione di 60$ sarebbe un buon segnale short.

mercoledì 13 aprile 2016

Sp500 14-4-16

Ci sarebbe qualche piccolo indizio che giovedì si possa scendere un po', in tal caso 2060 fut sarebbe un buon target per un ipotetica iv di quest'ultima? onda rialzista.

Sp500 13-4-15

A quanto leggo in giro non sono stato il solo a sbagliarmi sulla sessione di martedì, del resto la new di un accordo tra Russia e un altro che non ricordo, sul congelamento della produzione ha spinto il petrolio fino al target di 43.5 e direi che ha ancora un pochino di spazio, di qui la salita di tutti gli azionari.

Calcisticamente goal mancato = goal subito, ovvero la mancata rottura al ribasso dovrebbe spingere al rialzo per un po' anche a causa delle posizioni short che si chiuderanno.

Del resto sul medio periodo abbiamo indicato i 2100 e cmq una scadenza di aprile alta.

Tecnicamente sarebbero oggi possibili numerosi conteggi sia al rialzo che al ribasso, inutile elencarli, ma se dovessi scegleire, al momento penserei alla formazione di una ending diagonal, ricordo che nella ending ogni onda è composta di tre anziché di cinque, cosi vediamo la i rappresentata in abc, per chi volesse approfondire c'è l'apposito link sul blog.

martedì 12 aprile 2016

Sp500 12-4-16

In base agli sviluppi odierni è molto probabile la rottura del supporto a 2033, ma penso si tratti solo di una prosecuzione della correzione verso i 2008 indice (2000 fut).

domenica 10 aprile 2016

Sp500 oil Gold etc.11-4-16

Partendo dall'analisi della settimana scorsa, il target indicato di 2025 è stato praticamente raggiunto, ma tale target potrebbe ancora essere il primo passo di una discesa o una semplice correzione. Al momento ovunque si legga prevale un sentiment ribassista, quindi ritengo che il mercato non sia ancora pronto, sebbene ci siano degli evidenti segni di debolezza. D'altro canto il conteggio di breve sembra molto semplice correzione in tre onde ABC e inizio di un'ultima rialzista verso 2100 (2093 future), tuttavia, siccome non si sa mai, va tenuto d'occhio il minimo toccato a 2033, la sua violazione potrebbe indicare un allungo della correzione a 2010 oppure che la discesa è iniziata, ma come ho già evidenziato mi sembra troppo presto.

Il petrolio ha tenuto i 35.5 se tutto continua come previsto dovrebbe raggiungere i 43.5 supportando così anche la salita dell'azionario

L'oro ha fatto il suo rimbalzo, forse potrebbe proseguire ancora un po' o mettersi in laterale, ma alla fine dovrà completare la sua correzione almeno a 1200$

Il fib ha segnato alla chiusura di venerdì un forte rialzo, ma le quotazioni restano molto basse, penso che possa allungare anche fino a 17500/17800 per poi continuare la discesa

Infine qualche titolo: Tenaris mi sembra in linea con la prospettata salita del petrolio, direi che collima con la mancanza di un'ultima onda rialzista verso 11.5

Per quanto riguarda i titoli americani, ce n'è una sfilza che sembra dare segni di debolezza, ma coerentemente con quanto sopra penso non sia ancora il momento, per cui lascio perdere e cerco di individuare qualche segno di forza. Mi piace AMZN ha tenuto bene durante tutta la discesa, andando occasionalmente in controtendenza, quello che sembrava un doppio massimo si è rivelato un semplice ABC, la mia idea è che stia accumulando in vista della trimestrale in uscita tra il 21 e il 28 p.v.

Per chi avesse ancora in carico FCX, segnalata in tempi non sospetti, lo sviluppo è stato estremamente regolare, mancherebbe anche qui un ultimo movimento con target finale intorno a 12.5. Per chi volesse tentare un ingresso ora raccomando uno stop sotto 8.5

venerdì 8 aprile 2016

Sp500 8-4-16

Oggi il future ha toccato i 2026 si può dire tutto come previsto (anche fino a 2019 non cambierebbe nulla).

Raggiunto il target, gli internals restano piuttosto forti, per cui credo che la scadenza del mese (15/4) sarà alta.

Ora bisogna vedere se avremo oggi/domani un ulteriore affondo (si potrebbe andare fino a 1970) e in tal caso per alta potrebbero bastare i 2030 o se verrà subito imbastito un nuovo rialzo fino alla scadenza, potrebbe arrivare tra i 2060 e i 2093. In tutti i casi direi di approfittare per chiudere posizioni rialziste, ma non ancora per aprire short.

N.B valori del future giugno Abbiamo visto anche ABX al suo target rialzista, poco sopra i 14.5

e X segnare un -5%.

I titoli italiani ne han prese tante che non c'è nemmeno bisogno di controllare, ma non sono ancora a target.

mercoledì 6 aprile 2016

Sp500 5-4-16

Lo sp500 sembra aver costruito una base intorno ai 2040, ma siamo ancora distanti dal target dei 2025, così ritengo si tratti solo di una prima onda, possibile per mercoledì un rimbalzo fino 2054/7 per poi riprendere la discesa con target 2025.

domenica 3 aprile 2016

Gruppo su Facebook

Cercando di fare un passo avanti ho creato questo gruppo su facebook per facilitare lo scambio di commenti e i post fra gli amici e per allargarne la cerchia. Riporterò qui gli stessi interventi del blog https://www.facebook.com/groups/617462715078784/

sabato 2 aprile 2016

Sp500 etc.4-4-16

Se andiamo a rivedere le prospettive postate il 21-3 si può dire che è stato rispettato il percorso bianco/azzurro, nonchè le indicazioni di venerdì pomeriggio per un target 4530 sul Nasdaq 100 future e un doppio massimo sullo sp500, anche se leggermente più su del previsto.

Ieri si discuteva della invasione da parte della i di V con i 2040 segnati dal future in premarket, ma come avevo segnalato, tale invasione non ha poi trovato riscontro nella quotazione ufficiale e di contro, potrebbe aver concretizzato una ending diagonal sul future, confermando il termine dell'onda. Con la chiusura di ieri su un nuovo massimo, vedremo lunedì se verrà aggiunto qualche punto, abbiamo la conclusione della ipotetica onda B di PIV, se tutto fosse regolare, dovrebbe seguire il movimento in bianco/azzurro fino 1730.

Poichè le cose non sono mai semplici vediamo le possibili alternative: - Se quelle tre onde iniziali non fossero un abc, ma una 1-2 con la b in overlap, dovremmo avere una correzione fino a 2030 e un ulteriore massimo a 2093 (conteggio e percorso rosso) in questo caso diventa più probabile che questa salita sia stata una 1 di PV, cui dovrebbe seguire la 2 con target ideale 1920;

- Quest'ultimo livello va comunque tenuto in considerazione per il caso fosse sbagliato il conteggio e la salita fosse cmq una 1 di PV, anche se la discesa iniziasse subito;

Poichè gli internals sono, ancora una volta, piuttosto forti, ancora una volta, mi aspetterei la scadenza del mese su un livello alto, per cui vicino al top per l'ipotesi rossa o sulla II della discesa per l'ipotesi bianca.

Le posizioni sull'azionario devono essere concentrate sui titoli principali se il Russell è rimasto molto più indietro, si trova cmq anch'esso ad un punto critico. Il conteggio dovrebbe essere lo stesso, ma non ci sono particolari rivelazioni da trarre.

E' incredibile, poi quanto possano differire gli indici europei e l'Italia in particolare. Dal recente top è stata una discesa costante, potrebbe anche trattarsi di una flag, ma in particolare la chiusura di venerdì marca veramente male. Resto dell'idea di un nuovo minimo a 14500/600 (fut giu)

L'EURUSD continua nella sua ascesa, penso possa fare tappa a 1.15 per poi ridiscendere a 1.135

Il petrolio non si è fermato ai 38 previsti, mi mancherebbe sempre un altro rialzo verso 43/44, vediamo se si fermerà a 35.5 per questa 4, in caso contrario, dovremo presumere un conteggio diverso e la 1 terminata sui massimi, la relativa 2 avrebbe target ideale a 32.5.

L'oro, sta imbastendo una correzione di medio periodo, a brevissimo dovrebbe rimbalzare verso la trend rotta, direi almeno a segnare un 1260.

Ora qualche titolo i cui grafici mi sembrano particolarmente puliti.

In primis alcuni bancari italiani che sembrano perfettamente in linea con l'indice, i target sono segnati sui grafici.

Generali sulla stessa linea con target 10

Aggiungo MPS per chi me lo chiede sempre, ma non ci vedo nulla di positivo, ha toccato la ribassista, come indicato, ma più giù di quanto indicato ed ha poi ripreso la strada del ribasso. SArebbe un bel segno solo se la rompesse.

Infine due americani.

ABX che, come conteggio, potrebbe rappresentare l'oro meglio del future stesso. Dal grafico dedurrei anche qui l'imminenza di un rimbalzo verso 14.5/6 poichè sembra aver completato una prima onda di correzione.

X che potrebbe iniziare una severa correzione, poichè sembra aver completato il rialzo.