Translate

Cerca nel blog

Ricordate di passare dai link presenti in questa pagina quando fate shopping su Amazon per regalare qualche spicciolo al blog. Remember to use the links on this page when you shop on Amazon to give some money to the blog

Alexa Echo

giovedì 11 ottobre 2018

Sp500 11-10-18

Un aggiornamento dopo la sessione di mercoledì è obbligatorio.
Sono stati rotti in fila 2850 e 2800 che erano supporti fortissimi nonchè 2790 indicato come ultima spiaggia.
A questo punto devo ritenere che il conteggio si sia completato sui massimi, il come non importa, e che sia iniziato un ribasso.
Un probabile immediato rimbalzo dovrebbe essere limitato a 2820 o poco più, ma la discesa non dovrebbe essere terminata.

PYX in una giornata così negativa ha la forza di recuperare tutto il passivo, tuttavia l'affondo tra ieri e oggi non mi è piaciuto, venderei su un ritorno in zona 50 e/o porrei lo stop a 30.



12 commenti:

Anonimo ha detto...

Pyx ha finito di scaricare secondo te e si riparte?
secondo me si..cmq non so come tu abbia fatto a trovare questo titolo ma sei stato unico
ciao grazie
Mario

fabiodapo ha detto...

Appunto, movimento in partenza da definire e quindi comincerei
a non complicarmi la vita con tutti 1-2 che si dovranno chiudere,
ma spostando 5 rosso, come anticipato ieri.

Anonimo ha detto...

scusami non avevo letto la parte finale del post
Mario

Piergiovanni ha detto...

@Fabio: sarebbe ancora possibile l'alternativa per cui le varie onde della 1 blu siano una serie di 1-2, ma l'affondo di ieri è pesante e quindi non mi convince

Piergiovanni ha detto...

E' anche possibile che sui massimi sia terminata una 1 di 5 e allora la 2 avrebbe target ideale 2700, livello che dovrebbe essere sentito comunque, quanto meno per illudere, ma non mi convince neanche questa, parliamoci chiaro siamo a livelli estremi e una discesa ci sta tutta, se va bene si fermerà a 2000/2200

fabiodapo ha detto...

Si d'accordo Piergiovanni ma una scelta per tradare va fatta
ed io mi dirigo sempre sulla esclusione e non sulla possibilità.
Qui 1-2...1-2 'n se pò vedè (dicono a Roma) mentre lascerei perdere
il sopra (1 di 5) per pensare a 'sti 200 punti che si è fatto in un botto.

Personalmente non penso vada diritto sotto 2700 (R 62% di 1-5), quindi cercherei
un ritraccio della discesa a 2821 (38%) o 2845(50%) che con i 2/3 di questi 200 punti ,cioè
proiettando una C in failure, mi porti in zona 2700.
E vanno bene entrambi perchè sui 2845 scende fino 2720, mentre sui 2821, cioè 20 punti
più sotto, logicamente andrà sotto di 20 punti, quindi 2700.
Sembra complicato ma, con i Ritracci di Fibo sul grafico,fai in un attimo. ;-))
Prrrroova...diceva Jerry Calà!! :D

giulio ha detto...

Insomma, si dovrebbe pensare, dato il segnale della candelona rossa, che è finita? potremmo essere stati testimoni del giorno finale del rialzo partito nel marzo 2009?
In effetti una caratteristica ce l'ha, mi ha fregato per il lato investimenti, cioè ho un portafoglio bilanciato di ETF non a leva dove volevo rosicchiare sino all'ultimo decimale percentuale e ora mi trovo che è un 4,5% sotto il massimo raggiunto solo una settimana fa che guardacaso era doppio massimo (parlo dell'equity line) con l'8 gennaio 2018
Insomma mi stanno girando perchè devo decidere di liquidare e come al solito il mercato riesce a metterci in scacco
Tu cosa dici Piergiovanni, aspettare un rimbalzo?

Piergiovanni ha detto...

Se parli di Italia, la vedo anche peggio.
Per l'America penso si scenda a 2700 per cui la zona 2800 potrebbe essere buona sia ora, sia come target di rimbalzo dopo i 2700, magari qualcosina in più tipo 2850, ma dovendo subire prima tutto il ribasso, non so se ne valga la pena

Piergiovanni ha detto...

Probabilmente venderei i long subito se va a 2800 o poco più e il rimbalzo lo aspetterei per aprire short

paolo bonanni ha detto...

Buongiorno Piergiorgio, scusami se ti chiedo una info su di una materia prima che non segui,ma per e molto importante. L'onda partita da un mese sulo Sugar n.11 secondo te è onda 1 o 3? Grazie

Piergiovanni ha detto...

Non dovrei risponderti perchè le materie prime seguono logiche diverse che non conosco, anche in merito ad elliott, non è raro ad es. che la 5 sia più lunga della 3.
Se proprio vuoi la mia opinione, con tutte le riserve del caso, lo zucchero è in un ribasso di lungo, per cui dovrebbe essere in corso solo un rimbalzo con target massimo in zona 17 e spiccioli, l'onda di cui parli dovrebbe essere solo la a di questo rimbalzo e data la forza dovrebbe essere già nella sua onda 3. La candela sia mensile che settimanale mostra una notevole forza, quindi per ora terrei la posizione long.

paolo bonanni ha detto...

Grazie mille