Translate

Cerca nel blog

Ricordate di passare dai link presenti in questa pagina quando fate shopping su Amazon per regalare qualche spicciolo al blog. Remember to use the links on this page when you shop on Amazon to give some money to the blog

Alexa Echo

sabato 22 dicembre 2018

Sp500 & C 24-12-18

Questa settimana un report veloce perchè non c'è molto da dire e sono in partenza, ci risentiamo dopo la befana.
Scrivevo mercoledì che c'era la prima indicazione di un minimo vicino, ma che potevano mancare tranquillamente 100 punti, giovedì pensavo che fosse arrivato e oggi posso aggiungere solo che siamo arrivati sui 2400, livello molto importante, che non credevo più avremmo raggiunto, invece eccoci qui. la discesa recente ha tutte le caratteristiceh di un'onda 3 si tratta di stabilire di quale livello e quando finirà.
Sul quando posso solo dire che ci sarebbe la chiusura di un trimestrale ciclico prevista per oggi, poi si sa che non sono mai precisi.
Tutti gli indicatori segnalano divergenze rialziste e livelli estremi per cui un rimbalzo anche consistente dovrebbe partire da un momento all'altro. Formulo le seguenti varianti basandomi sull'ipotesi che un'onda sia stata completata venerdì scorso e che sia iniziato, come dicono tutti un bear market.
- in viola/blu stiamo formando una serie di iniziali onde ribassiste il rimbalzo ragionevole per la continuazione si pone a 2660
- stessa situazione ma con onde in sequenze di tre per cui il rimbalzo potrebbe essere più consistente e arrivare a 2750/830
Avremmo una bella trappola in entrambi i casi nel primo non raggiungendo l'evidente trendline ribassista, nel secondo simulandone la rottura.
- in rosso, il rimbalzo potrebbe limitarsi ai 2510 classificando onda IV del movimento in corso e chiamando un finale temporaneo in zona 2360.

Dovendo iniziare un nuovo trimestre ciclico preferisco una delle prime due ipotesi.

Il SOXX ha raggiunto il target previsto.

Dax è in zona target un rimbalzo parallelo potrebbe raggiungere i 12000 circa.

Nonostante le mazzate in America, l'Italia non sembra avere tutta questa voglia di scendere, abbiamo già dato, vediamo se terranno i 18000 indicati.

Il petrolio ha raggiunto i 45, ma se il conto è giusto c'è ancora spazio al ribasso, cmq sembra aver completato un'onda interna e quindi anche qui un rimbalzo in zona 52/4 ci starebbe.
Infine l'oro ha fatto anche il piccolo allungo ipotizzato e per converso rispetto ai mercati dovrebbe correggere in zona 1210/20

Termino augurando Buona Natale e buon anno nuovo a tutti!

4 commenti:

giulio ha detto...

A presto Piergiovanni, Buon Natale a te!

giulio ha detto...

Ciao Piergiovanni, le cose si fanno interessanti su sp500, almeno dal punto di vista del sentiment e dell'ipervenduto su tutti i time frame che si sono fatti sentire, dal punto di vista Elliottiano ci dirai tu
Buon 2019!

Anonimo ha detto...

Auguri di Buon Anno

Daniele Nori ha detto...

Auguri di Buon anno