Translate

Cerca nel blog

Ricordate di passare dai link presenti in questa pagina quando fate shopping su Amazon per regalare qualche spicciolo al blog. Remember to use the links on this page when you shop on Amazon to give some money to the blog

Alexa Echo

domenica 6 maggio 2018

Sp500 & C. 7-5-18

Come avevo avvertito la settimana scorsa i volumi erano scarsi e non suggerivano una continuazione del rialzo, tuttavia non mi aspettavo un minimo inferiore e ancora meno a quel punto un recupero immediato. Osservando un grafico a 15' è palese che la discesa si è avuta in una doppia sequenza di tre onde.
Conseguentemente la mia idea principale resta invariata, cioè che la discesa sia stata la b di D, solo in una doppia tre onde invece che una singola, come ci si poteva aspettare, quindi ritorna in campo la prospettiva di una target a 2730 o qualcosa di più per completare la D.
Sempre nel brevissimo è anche evidente si siano formate tre onde rialziste e la terza è corredata di volumi migliori dello sviluppo della settimana scorsa e paragonabili alla c di B (si vedano i punti indicati in verde). Inoltre dovrebbe anche essersi chiuso un ciclo mensile per cui è più che lecito aspettarsi un paio di settimane di rialzo.
La salita verso il target su indicato, che dovrebbe essere l'ennesima sequenza di tre onde potrebbe articolarsi in vario modo, ma per ora dovrebbe siamo solo al primo movimento. Dato che il sentiment è molto positivo lunedì potremmo avere una iv (bianca) verso 2645 o un'apertura in gap per poi ripiegare, completata la v si potrebbe riscendere verso 2635/25, secondo lo schema descritto sarebbero tutte occasioni di ingresso verso il target 2730 con stop sotto 2590.

Come principale alternativa (in blu) viste le sequenze di tre onde non si può escludere che a 2591 sia stata completata la E e conseguentemente tutto il ribasso, è impossibile esserne sicuri, ma anche per questa ipotesi valgono le regole precedenti cioè ogni correzione è occasione d'ingresso salvo rottura del minimo.

Infine (in rosso) non può escludersi che la E sia semplicemente in corso, cioè la discesa da 2717 a 2591 sia una w e l'attuale salita una x destinata a terminare entro i 2695, in tal caso però ci sarebbe da contare probabilmente un'altro movimento doppio di tre onde, ma soprattutto da sequenze simili non ci si può aspettare un affondo consistente, per cui il target finale sarebbe intorno ai 2560 ed escluderei quote inferiori a 2500.

Il Nasdaq è stato costantemente più resistente, indicando una forza latente del mercato e rispettando le aspettative e i livelli di rintracciamento indicati, senza sollevare i dubbi sorti sullo SP500.



Sul DAX non ho nulla di nuovo da dire, semplicemente procede verso il target atteso.

Forse bisognerebbe sottolineare che da un po' di tempo l'Europa è più forte dell'America e il nostro indice ne è il miglior esempio.
Ha segnato nuovi massimi, come indicato, nonostante i crampi americani e non vedo ancora traccia di una possibile 4 per cui è facile pronosticare ulteriore rialzo.

L'EURUSD mi ha parzialmente ingannato con la candela di giovedì scorso, che lunedì è stata ribaltata. Venerdì ce n'è stata una simile, se si decidesse a formare onda iv avrebbe un target ideale a 1.21, intanto il trend di breve resta discendente.

L'oro si può dire che abbia seguito e per ora ha tenuto i 1300, direi che la sua parallela discesa neanche è terminata, ma mostra una notevole resistenza, per cui al massimo ci si potrebbe aspettare i 1280, prima del rally atteso.

Infine il petrolio di scendere non ne ha voluto sapere e l'ultima fiammata, causata dalle solite tensioni in medio oriente, ha segnato un microscopico nuovo massimo. A questo punto direi che potrebbe arrivare fino a 73, ma sempre convinto che il gioco non valga la candela.

4 commenti:

fabiodapo ha detto...

Buongiorno,
tutto chiaro e condivisibile quanto scritto su SPX,
resto un pò scettico sull'aspettativa di uno sviluppo
così "plastico" di questo supposto ABCDE.
Sono dell'idea di una E fatta sull'ultimo minimo
perché la ripartenza UP è abbastanza pulita, perché
i target sono in linea on la formazione e lo è anche il tempo.

La D, come da te immaginata, coprirebbe circa il tempo di A-C,
mentre è più facile che da C in poi (D-E) il tempo si contragga
con la E che spesso è molto "verticale" e veloce.

Grazie comunque, dai sempre un'ottima e completa bussola per cominciare
la settimana. ;-))

Buona giornata a tutti.

fabiodapo ha detto...

Buongiorno,
qualora proseguisse lo sviluppo da me ipotizzato,
e cioè una V partita da 2594 (SPX) penso che un arrivo
della struttura completa, non vada oltre al doppio massimo a quota 2870.

Al momento potremmo essere nel finale della sua i, quindi occhio
alla possibile spinzata in alto e poi al conseguente ritraccio (ii).

Quanto ci farà penare questo movimento finale non è dato
sapere, però ci proviamo come sempre.!

Buon giornata a tutti.

Fabio

Piergiovanni ha detto...

In base a quanto visto fino a ora questo primo movimento dovrebbe terminare a 2703/5 future

fabiodapo ha detto...

Si con 5=1, almeno su SPX la zona è quella