Translate

Cerca nel blog

Ricordate di passare dai link presenti in questa pagina quando fate shopping su Amazon per regalare qualche spicciolo al blog. Remember to use the links on this page when you shop on Amazon to give some money to the blog

Alexa Echo

domenica 13 maggio 2018

Sp500 & C. 14-5-18

Lo sviluppo della settimana ha corrisposto alle attese ed è stato anche raggiunto il target indicato da tempo di 2730.
Nel brevissimo sembra dovuta una correzione almeno di un paio di giorni.
Come dicevo, il target principale per la D è stato raggiunto per cui potrebbe riprendere la discesa per la formazione della E (in verde), ma non è escludibile un ulteriore allungo fino ai 2750 prima di questa nuova discesa (in azzurro).
Poichè quella che consideravo onda v di breve ha allungato parecchio, sebbene il conteggio sia ancora possibile (in rosa), bisogna anche considerare un'ipotesi maggiormente rialzista, forse con un ulteriore espansione (in blu).

Afavore di una nuova discesa, innanzitutto di breve, osserviamo i volumi, decrescenti, ma soprattutto non particolarmente consistenti e imparagonabili a quelli segnati in occasione dell'ultimo minimo (ovale rosa). Inoltre ho notato in giro una forte aspettativa per un arrivo in zona 2750. Quindi tutto considerato le mie preferenze restano sull'ipotesi verde.

In Europa il DAx si è semplicemente adeguato all'America raggiungendo la zona target.
L'Italia vuoi per i problemi politici, vuoi perchè si solito anticipa è stata debole tutta la settimana, ha raggiunto il target minimo per la 4, ma considerando le attese di breve negative per gli indici oltreoceano, sarebbe giusto raggiungesse un target pieno a 23500, per poi allungare verso i 25000.
Il petrolio ha allungato fino a 72 e siuccome c'è la possibilità che il conto sia terminato, ho chiuso tutte le posizioni collegate, se poi ci saranno ulteriori problemi in medio oriente, non posso saperlo.

L'EURUSD accenna il rimbalzo in merito al quale ci ha illuso in precedenza, target ideale per l'ipotetica onda iv si pone a 1.206.

In parallelo l'oro ha rimbalzicchiato un po', ma anche per lui sarebbe atteso un ultimo leggero affondo. Inoltre, poichè ad ogni accenno di rimbalzo i "cugini"argento e platino sovraperformano, aumenta la mia convinzione che tutto il settore sia pronto per un rally da un momento all'altro.

12 commenti:

fabiodapo ha detto...

Buongiorno,
il valore da me indicato di 2730 (INDICE) è stato sforato con un Exhaustion Gap
che, insieme al gap odierno,se confermato,vanno a formare una ISLAND REVERSAL
che è una figura di inversione abbastanza potente ed affidabile.
Che sia ii di 5 o a di E, poco importa,visto che di onda correttiva si tratta,
conviene mettere dei Fibonacci e seguire lo sviluppo.

Buona serata a tutti

Fabio

giulio ha detto...

Fabio, non c'è exhaustion gap, quando?
ne tantomeno island reversal su sp500

Piergiovanni ha detto...

Oggi abbiamo avuto la correzione prevista da tutte le ipotesi, potrebbe forse proseguire domani per qualche punto ancora, successivamente dovrebbe seguire un recupero che potrebbe segnare un allungo fino a 2750/60 oppure restare entro i massimi già segnati, ma il tutto dovrebbe avvenire in settimana, poi dovrebbe riprendere la discesa almeno fino a 2650 se onda 2 correttiva del rialzo o 2500/50 se l'onda E prevista.

fabiodapo ha detto...

Ciao Giulio,
per me nella figura allegata dell'SPX,
si vede chiaramente il GAP UP (esaurimento)
e il successivo GAP DOWN (inversione).
In mezzo ai due gap si crea l'ISLAND che, in questo caso,
è REVERSAL in quanto dovrebbe preannunciare un inversione del TREND UP.

http://i65.tinypic.com/143gj6a.jpg

Un saluto a tutti.

Fabio

Piergiovanni ha detto...

beh la figura è quantomeno "sporca" l'island dovrebbe avere la possibilità di tracciare una rettangolo orizzontale fra i due gap

fabiodapo ha detto...

Un rettangolo orizzontale significherebbe anche 2 gap dello stesso valore...
Se riuscite a trovarne qualcuno in rete, postatelo che lo stampo e me lo appendo
col titolo...La isla bonita!!! :-)))

giulio ha detto...

@Fabio scusami ma non ci siamo, se vuoi potresti cercare su google link a riguardo degli argomenti che ti espongo ora
Prima di tutto che time frame è? orario mi sembra? ecco i gap si misurano sul daily tutto quello che è time frame inferiore se fa gap tra chiusura e apertura si chiama LAP, e infatti quel LAP è stato chiuso in giornata, se metti time frame daily non vedrai nessun GAP-UP
quindi gia da questo se ne deduce che non c'è island reversal perchè non ci sono le condizioni (tra l'altro tra parentesi se ci fossero state le condizioni cioè se c'era un gap-up sul daily e poi un gap-down come ha fatto ieri, il pattern sarebbe stato "abandoned baby" e non "island reversal" per via del fatto che la candela lasciata (daily appunto) era una sola e non un gruppetto, se vuoi vedere un bel island reversal proprio recentemente ne ho segnalato uno (forse non qui ma sul gruppo facebook) sull'indice nasdaq100, tra l'altro sui massimi assoluti quindi veramente minaccioso
ciao

Piergiovanni ha detto...

@Fabio se non ne avessi visti non te l'avrei scritto
vedi NVDA daily 15/9/17 21/9/17 per es.

Piergiovanni ha detto...

p.s. riuscire a infilarcelo non significa necessariamente stessi valori, bensì gap paralleli in almeno 1 tick

fabiodapo ha detto...

Buongiorno a tutti,
non vi arrabbiate, vi prego, è già tanto difficile la vita...
Sì Giulio,hai ragione, la teoria delle Candele,per quanto ne sappia io,
dovrebbe risalire addirittura al mercato del riso giapponese (non vado su google)
e quindi sarebbe da escludere l'Intraday e quindi il mio grafico che era ORARIO.
Di conseguenza,anche il pattern cambia, perchè le candele dell'ISLAND diventano
una e quindi è ABANDONED.

Vorrei solo dire che in Intraday e su frame veloci, questi segnali si devono
cogliere ed "accettare" per quel che sono: sporchi,incompleti,non canonici...
perchè hanno più che altro (almeno per me) un valore psicologico che può aiutare
a restare o meno in posizione.
Poi,a bocce ferme,e soprattutto stando fuori dal Mercato (almeno per me) si possono
fare sui grafici tutte le analisi,valutazioni,cornicette e ghirigori... ;-))

Buona giornata a tutti.

P.S.
Il discorso del time frame varrebbe anche per Elliott che formulò la Teoria sul Daily
prima del Mercato Valute e poi delle Commodities, ma la cosa è stata, in un certo senso,
superata dalla FRATTALITA' adottandola anche sotto il Daily, oltre che sopra (Settimana,
Mese,Anno).

kwale ha detto...

salve
segnalo che dando una okkiata al Russel si alzano parecchio le possibilita' dell'opzione rialzista in corso
Kwale

Piergiovanni ha detto...

Ho notato anche io che ha segnato nuovi massimi, sebbene la configurazione mi lascia un po' perplesso, forse una ending diagonal?