Translate

Cerca nel blog

domenica 2 aprile 2017

Sp500 & C. 3-4-17

Il movimento dell'indice americano durante la settimana ha corrisposto alle nostre aspettative, tuttavia il movimento correttivo che ne è seguito è stato molto limitato. Quindi o il movimento

- è solo una parte di un'onda 2 correttiva (in rosso) che dovrebbe arrivare in zona 2345;

- ha piuttosto la forma tipica di una iv interna di cui non si scorge il corrispondente iniziale, quindi ci vorrebbe una ltro allungo prima di correggere (in blu);

- è una 2 molto scarsa, quindi destinata a proseguire quasi subito al rialzo;

In conclusione vale la pensa di mantenere le posizioni rialziste per evitare di non riuscire a rientrare. Solo la rottura di 2320 meterebbe in dubbio il rialzo.

Sembrano piuttosto positive tutte le borse europee ed han dato, specie in fine di settimana un ulteriore segnale di forza.

Per quanto riguarda l'Italia, proseguiamo nel conteggio proposto da tempo, con l'aggiunta dei seguenti punti, l'onda blu mi da più l'impressione di essere un'altra espansione piuttosto di un'onda fatta e finita e il target rialzista per ora si prospetta sui 21600.

Il petrolio mantiene il suo trend di breve al rialzo e dovrebbe toccare almeno i 52/53.

L'EURUSD ha corretto perfettamente, come da previsione, invece l'oro che avrebbe dovuto viaggiare in parallelo è rimasto praticamente fermo. Ciò costituisce un'anomalia, specie considerando che ora l'EURUSD dovrebbe risalire, mentre l'oro deve ancora scendere. Ci sarebbe quindi il doppio rischio che l'EURUSD si diriga su nuovi minimi assoluti oppure che l'oro rompa al rialzo in anticipo, per cui prudenza.

Nessun commento: